TDE tdevelop

From Studiosg
Jump to: navigation, search

Benvenuti nella pagina Wiki di Simone Giustetti.


Lingue: English - Italiano


TDEVELOP

TDE - Pacchetti Base

Tdevelop è un IDE (Integrated Development Environment) open source integrato nel Trinity Desktop environment in grado di girare su svariate versioni di Linux, Unix e Mac Os X. Tdevelop non include un compilatore, ma è in grado di interfacciarsi con il GNU GCC e svariati altri strumenti di sviluppo, debug disegno di interfacce grafiche o analisi prestazionale. Esiste anche la possibilità di estendere il programma mediante l'installazione di plug-in opzionali permettendo di scrivere codice in una moltitudine di linguaggi. La versione distribuita con l'ultimo rilascio stabile di TDE supporta: Ada, C, C++, Fortran, Java, Pascal, Perl, PHP, Python, Ruby e SQL.


Tdevelop su Slackware

Il pacchetto tdevelop sostituisce ed aggiorna l'analogo kdevelop distribuito con la versione 3.5 di KDE. Esiste pertanto uno script di compilazione da utilizzare come riferimento per preparare un pacchetto binario installabile su Slackware 14.0. Tdevelop è stato portato a cmake: tale sistema deve essere utilizzato per la compilazione del codice sorgente e la generazione dei file binari. Lo script necessita di molti rimaneggiamenti per essere adattato a cmake. Seguendo le linee guida imposte per il progetto, la directory /opt/trinity è stata selezionata e configurata come directory principale del pacchetto in modo da garantire la eventuale coesistenza di TDE con KDE 4. Il pacchetto è stato compilato dopo aver installato tdesdk in modo da poter abilitare il supporto a CVS fornito con esso. Sono di seguito riportate alcune righe dello script di compilazione corredate dai relativi commenti.

Lo script deve pulire la cache di cmake come prima cosa:

   # Clean cmake cache
   find . -name CMakeCache.txt -exec rm {} \;

In seguito deve creare una directory ove verranno compilati i sorgenti e salvati i binari prodotti. La directory è stata battezzata build per consentire a cmake di riconoscerla:

   # Create a directory where to build source (cmake wants the name to be build).
   cd ${TMP}/tmp-${PRGNAM}
   mkdir build
   cd build

Lo script imposta esplicitamente i percorsi delle librerie Qt affinchè le stesse siano trovate durante la compilazione:

   # Add temporary paths to handle new libraries during build
   export QTDIR=/opt/trinity
   export PATH=/opt/trinity/bin:/usr/bin:$PATH
   export LIBDIR=/usr/lib${LIBDIRSUFFIX}
   export LD_LIBRARY_PATH=/usr/lib${LIBDIRSUFFIX}:/opt/trinity/lib${LIBDIRSUFFIX}
   export PKG_CONFIG_PATH=:/usr/lib${LIBDIRSUFFIX}/pkgconfig:/opt/trinity/lib${LIBDIRSUFFIX}/pkgconfig:$PKG_CONFIG_PATH

Infine lancia il comando cmake con le opportune opzioni di configurazione:

   # Configure the package
   cmake ${TMP}/tmp-${PRGNAM}/${PRGNAM}-${VERSION} \
      -DCMAKE_C_FLAGS:STRING="${SLKCFLAGS}" \
      -DCMAKE_CXX_FLAGS:STRING="${SLKCFLAGS}" \
      -DCMAKE_INSTALL_PREFIX=${PREFIX} \
      -DCMAKE_SKIP_RPATH=OFF \
      -DSYSCONF_INSTALL_DIR="/etc/trinity" \
      -DLIB_SUFFIX=${LIBDIRSUFFIX} \
      -DMAN_INSTALL_DIR=${PREFIX}/man \
      -DWITH_BUILDTOOL_ALL=ON \
      -DWITH_LANGUAGE_ALL=ON \
      -DWITH_VCS_CVSSERVICE=OFF \
      -DWITH_VCS_ALL=ON \
      -DWITH_DEPRECATION=ON \
      -DBUILD_ALL=ON \
      2>&1 | tee -a ${OUTPUT}/${PRGNAM}_configure.log

A configurazione ultimata, lo script esegue il comando make e procede con le operazioni di pacchettizzazione.

Una versione completa dello script può essere scaricata dal seguente link. Il pacchetto ottenuto potrà essere installato facendo ricorso al comando installpkg come è consuetudine in Slackware Linux.


Per commenti, consigli, domande inviate una e-mail all'indirizzo studiosg [chiocciola] giustetti [punto] net.


Link esterni





Lingue: English - Italiano